Martedì 5 novembre: soldi, numeri, tav, cialtroni e torinesità.

Mancano i soldi, che sprechiamo con stranieri e zingari (non è vero); la tav torino lione è la più urgente per le infrastrutture (non è vero); forza italia non è il partito della mafia e lo Stato non ha mai trattato con la mafia (è vero); la legge è uguale per tutti (non è vero); il problema del traffico a Torino è costituito dai monopattini (devo dirvelo?); gli squatters fanno crollare le case (magari, potendo scegliere quali…); Torino è viva come Barcellona (picchiassero pure là le ragazzine di 15 anni in stazione alle 8 del mattino tra l’indifferenza generale, potremmo anche parlarne…).

Meno male che c’è la musica.

E che si può andare via. Per ora.

Puntata lunga con preriscaldamento di 30′.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami