Martedì 24 novembre, Noi, la morte e gli amici morti. Max Fogliato e Renato Striglia… Una puntata dolorosa.

E’ tutto normale? Nulla di speciale?

Dappertutto è così?

Ci stiamo abituando a tutto? Davvero?

Oppure non vogliamo pensarci?

Siamo ormai più rassegnati che disperati?

Viviamo o sopravviviamo?!?!?

Meno male che ho la radio. E grazie a tutti voi…

Lascia una recensione

avatar