Martedì 8 maggio: puntata leggera, forse troppo, e voi non ci siete. Quindi ci si abbandona al punkrock.

Prima mezz’ora di riscaldamento pre-estivo e solare. Poi provo a stimolarvi nei vostri istinti più immaginifici, positivi e umani, e infatti fallisco miseramente e mi rispondono in quattro. Così imparo a non fare lo Spesso.

Ci consoliamo con un’ora abbondante di belle cover punkrock e hardcore.

Punto di nota cronachistica: dopo l’aggressione alla disabile da parte dei Casamonica a Roma attendo una mobilitazione della parte sana della nazione che difenda e vendichi la vigliaccata da parte dei soliti zingari ladri e puzzolenti. Non trattenete il fiato nell’attesa.

Scrivi una Risposta

Commenta per primo!

Notifica di
avatar

wpDiscuz