Martedì 12 podcast di uno che ne ha le palle piene.

Di questo cazzo di paese di uomini di merda e di italiane da spazzatura.

E sono incazzato per altri cazzi miei che non vi dico. E per un po’ me ne vado.

Voi ricordatevi della festa della radio il 30, Vedi sito, Ci sono i CCC CNC NCN. Portatevi una radio.

La prima mezz’ora è solo hc. Poi parlo della questione ma smetto quasi subito, che c’è poco da dire; lascio spazio a voi, che mi imitate. Tacendo, perlopiù.

Sono incazzato nero e tutto questo non lo sopporterò più.

Scrivi una Risposta

4 Commenti attivato "Martedì 12 podcast di uno che ne ha le palle piene."

Notifica di
avatar

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati
Federico
Ospite
Federico
1 mese 3 giorni fa

https://youtu.be/bT3JAL3meCc?t=45
cazzo spessore hai ragione
l’incazzatura deve andare oltre

Federico
Ospite
Federico
1 mese 1 giorno fa
Lorenzo
Ospite
Lorenzo
26 giorni 23 ore fa

RIP Grant

Anonimo
Ospite
Anonimo
22 giorni 21 ore fa

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjpz-TS173WAhWEwBQKHeeXAioQFggtMAA&url=http%3A%2F%2Fwww.cinziamammoliti.it%2Fsindrome-da-manipolazione-relazionale%2F&usg=AFQjCNGo9_dJ_Km-c7SoY-dFOz3CVjL9xg
Spesso viene sottovalutata, in quanto difficilmente identificabile, talvolta per le vittime stesse, che non la riconoscono come “violenza”.
Sovente, quando la vittima inizia ad allontanarsi, il controllo può tradursi in un comportamento eccessivamente geloso, quasi patologico, caratterizzato da sospetti continui ed infondati.
Non sempre la violenza relazionale o psicologica sfocia nella violenza fisica, ma non esiste violenza fisica che non sia stata preceduta da forme di violenza psicologica.

wpDiscuz